Pubblicato da: marcotrotta | novembre 10, 2013

Facsimile di ODG su “remunerazione del capitale” agli utenti dell’acqua rispettando l’esito dei referendum del 2011

Odg: Restituire tutta la “remunerazione del capitale” agli utenti dell’acqua rispettando l’esito dei referendum  del 2011

Il Consiglio Comunale di ………………………………………………. riunito in seduta il ………………

Vista la sentenza della Corte Costituzionale N°  26/2011  dove si dichiara l’ammissibilità del referendum: “ Abrogazione dell’art. 154, comma 1 (Tariffa del servizio idrico integrato), decreto legislativo del 3 aprile 2006, n. 152 (Norme in materia ambientale), limitatamente alla seguente parte: “dell’adeguatezza della remunerazione del capitale investito” che recita: “ Infine, la normativa residua, immediatamente applicabile (sentenza n. 32 del 1993), data proprio dall’art. 154 del d.lgs. n. 152 del 2006, non presenta elementi di contraddittorietà, persistendo la nozione di tariffa come corrispettivo, determinata in modo tale da assicurare «la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio secondo il principio del recupero dei costi e secondo il principio “chi inquina paga”». Visto il  DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 18 luglio 2011, n. 116 che dispone all’art. 1 :

  1. In esito al referendum di cui in premessa, il comma 1 dell’articolo 154 (Tariffa del servizio idrico integrato) del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante “Norme in materia ambientale”, limitatamente alla seguente parte: “dell’adeguatezza della remunerazione del capitale investito”, e’ abrogato.
  2. L’abrogazione di cui al comma 1 ha effetto a decorrere dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente decreto nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana. Il presente decreto, munito del sigillo dello Stato, sara’ inserito nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica italiana. E’ fatto obbligo a chiunque spetti di osservarlo e di farlo osservare.  Dato a Roma, addi’ 18 luglio 2011

Visto il parere del Consiglio di Stato, sez. II, 25 gennaio 2013 n. 267 che afferma la necessità di restituire la quota di remunerazione agli utenti del servizio idrico; Vista la lettera che ATERSIR ha recapitato ad AEEG in merito al Metodo Tariffario Transitorio, dove si sollevano dubbi di legittimita per la parte relativa ai cosidetti “oneri finanziari” Visto il ricorso prodotto dal Forum Nazionale dei Movimenti dell’acqua al TAR della Lombardia sulla legittimità del Metodo Tariffario Transitorio dove si rileva il non rispetto dell’esito referendario in merito ad alcune voci del metodo stesso fra i quali gli oneri finanziari e la reintroduzione del concetto di remunerazione del capitale investito; Viste le delibere dell’AEEG  del  31 GENNAIO 2013 38/2013 e del  25 GIUGNO 2013 273/2013; Considerato l’Art. 1 della costituzione che afferma che “ La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione”. Considerato che il rispetto dell’esito referendario è un vincolo assoluto in quanto lo strumento referendario è un diritto regolato dall’art. 75 della Costituzione della Repubblica. Delibera

  • che il Sindaco e la giunta comunale nell’ambito di ATERSIR, del cui consiglio territoriale fa parte, assuma tutte le iniziative atte al completo rispetto degli esiti referendari sul tema delle tariffe idriche.
  • Che la restituzione della remunerazione del capitale indebitamente trattenuto dai gestori dalla data del 21 luglio 2011 avvenga integralmente per tutto il periodo 21 luglio 2011 – dicembre 2013.
  • Che non si possa tenere conto dei cosiddetti oneri finanziari, in quanto non previsto dagli esiti referendari ed inoltre perchè anche volendo applicare alla lettera la deliberazione di AEEG non sono documentabili dal gestore “gli oneri finanziari  effettivamente sostenuti e documentati dal gestore, per il servizio idrico integrato”;
  • Che si dia luogo ad una audizione dei portatori di interesse, in particolare le rappresentanze degli utenti e il Comitato acqua bene comune, anche al fine di renderne note al consiglio comunale le valutazioni complessive sul tema delle tariffe e della gestione dei servizi idrici nella fase a valle del referendum.
Annunci

Responses

  1. […] Facsimile di ODG su “remunerazione del capitale” agli utenti dell’acqua rispettando l&#821… […]

  2. […] Facsimile di ODG su “remunerazione del capitale” agli utenti dell’acqua rispettando l&#821… […]

  3. […] Facsimile di ODG su “remunerazione del capitale” agli utenti dell’acqua rispettando l&#821… […]

  4. […] Facsimile di ODG su “remunerazione del capitale” agli utenti dell’acqua rispettando l&#821… […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: