Pubblicato da: marcotrotta | settembre 24, 2012

Scheda sulla Cassa Depositi e Prestiti

Che cos’è la Cassa Depositi e Prestiti?
Cassa Depositi e Prestiti è nata nel 1850 e fino al 2003 la sua funzione è stata quella di raccogliere il risparmio postale dei cittadini per utilizzarlo per il finanziamento a tassi agevolati degli investimenti degli enti locali. La sua era una tipica funzione pubblica.

Cosa è diventata la Cassa Depositi e Prestiti?
Nel 2003 viene trasformata in una Società per Azioni con 70% del capitale detenuto dal Ministero del Tesoro e 30% detenuto da 66 fondazioni bancarie. Da allora il suo raggio d’azione si amplia fino a farla intervenire in tutti i settori della politica economica del paese e su tutto il mercato finanziario internazionale.

Cosa è cambiato con questa trasformazione?
Molte cose. Innanzitutto, qualsiasi investimento fatto da Cassa Depositi e Prestiti deve avere come scopo principale quello di produrre utili per gli azionisti. Sparisce quindi ogni finalità pubblica, nonostante l’art. 10 del D.M: Economia del 6 ottobre 2004 definisca i finanziamenti della Cdp “servizi di interesse economico generale”. Questo ha comportato il fatto che, mentre il risparmio collocato dai cittadini in posta viene remunerato con l’1,5%, le fondazioni bancarie ogni anno portano a casa utili superiori al 10%.
In secondo luogo, il finanziamento degli investimenti degli enti locali non è più fatto a tassi agevolati, bensì a tassi di mercato, con l’effetto di spingere gli stessi a cercare finanziamenti direttamente dalla banche.
Infine, la scelta degli investimenti ha unicamente scopi finanziari, senza nessuna considerazione dei bisogni e delle necessità delle comunità locali.

Quanti soldi gestisce la Cassa Depositi e Prestiti?
Moltissimi. Infatti raccoglie il risparmio postale di oltre 12 milioni di cittadini lavoratori, che annualmente ammonta a 220 miliardi di euro. Per capire la dimensione, basti pensare che il valore dell’insieme delle banche private del nostro Paese non supera i 35 miliardidi euro.

Come opera la Cassa Depositi e Prestiti?
Attraverso diversi fondi. Uno di questi è il Fondo Strategico Italiano(FSI), attraverso il quale la Cdp può entrare nel capitale sociale di aziende con l’obiettivo di favorirne la crescita di dimensione attraverso fusioni, di aumentarne la competitività e la redditività finanziaria.

Perché, attraverso il Fondo Strategico Italiano, Cdp vuole entrare in Hera S.p.A?
L’ingresso in HeraSpA è finalizzato a favorire l’espansione della stessa nelle regioni del nord-est, iniziando dall’incorporazione di Aps/Acegas, la multi utility di Padova e Trieste. Questa operazione è parte di un disegno più ampio che vorrebbe arrivare a costituire un’unica, gigantesca multi utility per tutto il nord Italia.
Nello specifico, l’obiettivo è quello di proseguire una privatizzazione strisciante dell’acqua e dei servizi pubblici locali, nonostante i referendum dello scorso anno avessero dimostrato che il popolo italiano li ritenga dei beni comuni; inoltre, si vuole favorire la politica dei rifiuti sinora attuata da Hera SpA, interamente basata sul proliferare degli inceneritori, economicamente molto redditizi

Cosa significa tutto ciò?
Che i soldi dei risparmi dei cittadini vengono usati per i profitti e non per migliorare la loro qualità della vita. Che con queste operazioni di fusione si vuole allontanare il più possibile i cittadini da ogni possibilità di controllo democratico sulle scelte che li riguardano. Che siamo di fronte a una grave violazione della democrazia, perché i cittadini, cui i beni comuni appartengono, non vengono informati, né coinvolti nelle scelte che li riguardano.

Ecco perché bisogna tutte e tutti far sentire la propria voce.

Annunci

Responses

  1. […] Scheda sulla Cassa Depositi e Prestiti […]

  2. […] Pubblicato in Comunicati | Etichette: fusione hera-acegas, privatizzazioni « Scheda sulla Cassa Depositi e Prestiti […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: