Pubblicato da: marcotrotta | aprile 18, 2012

Consegniamo ad Hera una pioggia di Reclami/istanze di Rimborso

Campagna di Obbedienza Civile
Applicare i referendum sull’acqua
rispettare la volontà popolare
Una pioggia di Reclami/istanze di Rimborso

Giornata di consegna agli sportelli di HERA S.P.A. dei primi reclami per la mancata eliminazione dalle bollette dell’acqua della “remunerazione del capitale” in attuazione del referendum sulle tariffe idriche del 12-13 giugno 2011
Giovedì 19 Aprile 2012 alle ore 10,30
Presso lo sportello di HERA in viale Berti Pichat 2
Il secondo quesito del referendum del 12-13 giugno 2011 al quale hanno partecipato quasi 27 milioni di cittadini, dei quali circa il 95% ha votato Sì, ha abrogato dalla tariffa idrica la “Remunerazione del capitale investito”, nonostante ciò Hera non si è adeguata e i Cittadini bolognesi continuano a pagare una BOLLETTA dell’ACQUA che comprende quella voce. Ciò non è legale ed i cittadini obbedendo alla legge, sporgono reclamo e provvederanno a pagare solo il dovuto. Aderendo alla campagna di obbedienza civile.

Cordiali saluti
il Comitato Acqua bene comune Bologna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: