Pubblicato da: rossellavigneri | aprile 8, 2011

“Voterò due Si per l’acqua bene Comune”: appello ai candidati alle elezioni amministrative

In previsione delle elezioni amministrative, il Comitato referendario “2 Sì per l’Acqua bene Comune” di Bologna e Provincia invita i candidati sindaco e i candidati al Consiglio comunale e ai Consigli di quartiere a sostenere la campagna referendaria del 12 e 13 giugno sottoscrivendo l’appello “Voterò due Si per l’acqua bene Comune”.

“In questi anni, il mondo politico si è occupato dei meccanismi finanziari legati alla gestione dell’acqua – spiega il portavoce del Comitato Andrea Caselli – tralasciando questioni ben più importanti come la crisi idrica che colpisce la nostra città o gli investimenti sul territorio. Saranno i futuri amministratori a dover affrontare questa situazione di crisi ed è per questo che abbiamo deciso di portare all’attenzione dei candidati il tema dell’acqua”.

Ai candidati si chiede innanzitutto di riconoscere l’acqua come bene comune e diritto inalienabile che appartiene alla collettività: “l’acqua non può essere proprietà di nessuno – si legge nell’appello – bensì bene condiviso equamente da tutti; l’accesso all’acqua deve essere garantito a tutti come un servizio pubblico”. Oltre a condividere i valori e gli intenti del popolo dell’acqua – un milione e 400mila cittadini e cittadine che hanno chiesto e ottenuto il referendum – chi accetterà di aderire dovrà impegnarsi nel corso della campagna elettorale e oltre affinché l’acqua sia tutelata come “bene non commerciale, quindi senza rilevanza economica, e per questo non disponibile a speculazioni di natura commerciale o finanziaria”. Ai candidati si richiede dunque un atto di responsabilità che dovrà concretizzarsi in un’opera di sensibilizzazione e informazione rivolta ai cittadini sul risparmio idrico ma soprattutto in un lavoro politico volto a ricondurre la gestione e il controllo dell’acqua alle comunità locali.

Sul tavolo anche il confronto serrato con HERA che nelle scorse settimane ha preannunciato un aumento delle tariffe del 10%, a fronte di una riduzione dei consumi idrici, e ha ipotizzato un ulteriore aumento del dividendo, da 8 a 9 centesimi di euro ad azione che comporterà una rendita di circa 170 milioni di euro. “In un periodo di crisi economica senza precedenti quella di HERA è una scelta inaccettabile – commenta Alessandro Bernardini del Comitato – e ci batteremo in ogni modo affinché l’aumento non si verifichi”. “L’ipotesi appare ancora più assurda – aggiunge Andrea Caselli – se si pensa che gli utili non verranno assolutamente utilizzati per il rilancio degli investimenti sul territorio, in grado di produrre un risparmio idrico e una migliore gestione del servizio”. Da qui la scelta di inviare una lettera all’Ufficio di presidenza di ATO5 in cui si chiede un incontro urgente al fine di confrontarsi sull’ipotesi di aumento e per avanzare la proposta di rimandare qualsiasi decisione al dopo referendum.

Il testo completo dell’appello è disponibile sul sito del Comitato dove è possibile conoscere le modalità di adesione e reperire il materiale informativo sulla campagna referendaria.

Una volta firmato l’appello, gli aderenti sono invitati a pubblicare il banner della campagna referendaria sul proprio sito o blog e a diffondere i contenuti referendari in occasione di incontri pubblici.

L’invito è rivolto anche ai cittadini che potranno promuovere l’appello tra i candidati della propria circoscrizione e chiedere loro di aderire.

Il Comitato chiede infine a tutti coloro che vorranno sostenere economicamente la campagna referendaria – interamente autofinanziata – di donare un contributo a:

Conto Corrente N.136069
Banca Popolare Etica Filiale di Bologna.
Intestazione: Carmela Grezzi per Comitato Referendario 2 Si per l’Acqua Bene Comune.

IBAN: IT09E0501802400000000136069
Causale: “Finanziamento Campagna Referendaria Acqua Bene Comune”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: